TechneProgetti ha ottenuto un finanziamento europeo per il progetto:

Implementazione della metodologia BIM (Building Information Modeling)

Il progetto per l’innovazione tecnologica di TechneProgetti, società di ingegneria nata per l’integrazione fra architettura e ingegnerie, è finalizzato all’implementazione della metodologia BIM (Building Information Modeling) che costituisce oggi un fondamentale intervento di innovazione e informatizzazione di processo per il mondo della progettazione architettonica e civile.
Il BIM indica un metodo per l’ottimizzazione della pianificazione, realizzazione e gestione di costruzioni tramite aiuto di software; tutti i dati rilevanti di una costruzione possono essere raccolti, combinati e collegati digitalmente. La costruzione virtuale è visualizzabile come un modello geometrico tridimensionale. Viene utilizzato sia nel settore edile per progettazione e costruzione (architettura, ingegneria, impianti tecnici) come anche nel facility management.
Al SAIE 2016 (Salone internazionale industrializzazione edilizia), il BIM è stato presentato come elemento di svolta nel processo di industrializzazione del settore delle costruzioni.
Consideriamo che la sua implementazione nella ns. attività di progettazione architettonico-ingegneristica integrata porti una riduzione del 30% dei tempi di progettazione, un netto aumento della qualità del
progetto e una riduzione degli imprevisti di cantiere.

Grazie al finanziamento ottenuto sono stati acquistati, installati e resi operativi la workstation ed il plotter, sono state altresì installate le 2 licenze di ArchiCad e le 2 licenze di STR Vision – modulo Quantity Take Off, ed è stata completata la fase di formazione di base.